11

5 validi motivi per non aggiustare il pc agli amici.

A chi non è mai capitato di ricevere la fatidica richiesta di aiuto informatico da parte di un amico/parente/conoscente/twittero etc… A me no. Anzi, vorrei sinceramente convincermene ma evidentemente così non è.

Se anche tu quando ti si rivolgono con parole del tipo “ho un problema col pc” rabbrividisci e speri che un buco nero risucchi in una frazione di secondo l’interlocutore, benvenuto nel club. Un club principalmente formato da persone che agli occhi altrui risultano come bancomat 24/7, in pratica distributori automatici di sapere e favori. Tralasciamo per il momento il lato economico e poniamo come ipotesi che la carta di credito sia di materiale etereo.

Inizio subito con l’elencare i motivi per cui è sconsigliato aiutare i propri amici con il computer:

1. Come già detto, l’aiutato acquisisce il diritto di romperti le scatole in qualsiasi momento del giorno a prescindere dai tuoi impegni e, perché no, anche dalla tua voglia. Esempio che mi accade spesso: la solita telefonata o meglio SMS che mi arriva mentre seguo i corsi all’università. Essendo corsi pomeridiani soprattutto, a maggior ragione si presuppone che io appunto non abbia nulla da fare quindi… perché non chiamare?!

2. Preso da un improvviso samaritanismo decidi di aiutare il povero malcapitato e ti ritrovi sbalzato in un mondo verbale coronato dalla parola “coso” e ti vien voglia di vedere senza interruzione gli ultimi 2 anni di puntate del TG4. Ti ritrovi così come Cristoforo Colombo a vagare per l’Atlantico e quando giungi sulla spiaggia gridi come un pazzo “Terra! Benvenuti in India” e puntualmente hai sbagliato diagnosi. Traducendo, pensi ad un bug nel firmware del modem/router, cerchi aggiornamenti e soluzioni da tutte le parti ed alla fine ti accorgi che il cavo ethernet era staccato.

3. Eccessivo rischio di #facepalm perenne con evidente spostamento verso l’alto dell’attaccatura dei capelli. Pensiamo anche alla salute.

4. Onniscienza obbligatoria. Requisito fondamentale che prevede la profonda conoscenza di tutti gli OS e applicativi. Compresa biografia di Jobs, bilancio Apple comprese variazioni in borsa. E seppur vogliate dribblar la domanda, essi troveranno sempre un modo per farvi studiare la situazione quindi le soluzioni, tanto noi siamo smanettoni. Non parliamo poi di quando vi chiederanno consigli sul pc che devono acquistare… “Vorrei un netbook per giocare a Crysis 2 e che costi meno di 100€, sai consigliarmi?”

5. Questo è il punto più importante. Aiutare sì, ma essere sfruttati no. Se il buonismo vi assale, ponete i giusti paletti ricordando soprattutto che è un hobby e non avrete il coraggio di chiedere € ai vostri amici. Oppure sfanculate tutti e rinchiudetevi nel vostro bunker da #foreveralone a giocare a Skyrim.

 

E leggete i commenti a questo articolo, sono epici.

Andrea Venditti

CEO, SEO e Webmaster del sito web in cui stai leggendo questo messaggio.

  • Ahahahaha verissimo tutto!

  • Ti accorgi che hanno superato il limite quando di notte in un bar una tua amica ti molla il suo pc per sistemarglielo seduta stante… Il problema? niente usciva la scritta la tua copia di windows 7 non è originale e alla tipa dava fastidio

    • motherofgod.png qui siamo anche a livelli di friendzonismo senza precedenti…

  • Anonimo

    L’importante è essere sempre e comunque a conoscenza di tutto, devi essere un pò un vegente, situazione tipo:

    A: Hey ciao dimmi
    B: Ascolta ho qui una finestra con due bottoni, con scritte delle cose in inglese del tipo “Uvarninggg…mmmemmori can…” ascolta non so parlare bene in inglese non capisco, che faccio?
    A: guarda non potevi essere piu’ chiaro :trollface:

    • E tu gli hai detto di cliccare sul terzo bottone no? 😛 #trollface

  • Pingback: Giovanni recchia | Kiroset()

  • Compiú

    Aooo embè che sto articolo mo?
    Ma li mort*cci vostra me sento chiamato in causa mo!!! Bene bene e chi ve chiede piú un ca**o!!!
    Ahuahuahuahuahuahuahuahuaaa

  • Mi sono rovinato aggiustando i pc di parenti ed amici 😛

  • Marco

    Quante volte mi è capitato…. Alla fine rinuncio ad aiutare gli amici che hanno il pc!!!!! Problemi assurdi che non ti sanno neanche spiegare!!!!!