0

Ultime dal fronte

Ultimamente, nell’ultimo mese, ammetto di non aver avuto molta voglia di scrivere, di esprimermi su queste pagine e su quelle del blog androidlab.it. Un silenzio scandito forse solo da qualche sporadica battuta o flame su twitter.

Che l’estiva stagione mi porti nuova voglia di trollare condividere con voi i miei report più intriganti: Perché la gente ancora compra iPhone? – Android e la minaccia Symbian – Guida al brick sicuro del vostro telefono – etc…

Per farmi perdonare dai miei fedeli lettori (Google bot, Yahoo e Volunia), eccovi una patata:

0

Instagram colta dalla sfiga degli utenti Android e le crociate degli Apple Users.

Cliccami »

Articolo con alto tasso di ironia e tentato umorismo. Al termine dell’articolo è presente una riflessione, sei pregato di leggerla prima di insultarmi nei commenti.

“Oh tu, essere ignobil, che utilizzi Instagram sul Droid,

Degno più non fosti di fotografar tali felini.

Sol noi che pria di voi pubblichiam immani minchiate,

ch’ogni cesso divien quadretto,

Degni siam di fotografar le nostre hipsteriane cagate.”

Scrive sul proprio Tumblr Dante dal suo iPhone

Fa sempre un certo effetto iniziare un articoletto con un poemetto si’ stupendo.  L’argomento del giorno il cui tam tam sta rompendo i maroni ormai da qualche giorno, è #Instagram.

Continua

2

Nota personale #1

Dopo un riposo forzato di qualche giorno ancora in corso, torno a scrivere qualche minchiata sul mio blog, ultimamente meta turistica esclusiva per i Google Bot. Si vede che devo esser simpatico a Google ultimamente, e ci credo con tutti gli Android che ho comprato dovrebbe essere il minimo. A parte gli scherzi, chi più o meno mi segue sui vari social network, oltre alle solite minchiate, qualche tweet soprattutto si evince forse che non sto passando un periodo floridissimo e gioiosissimo #LOL la convalescenza durerà ancora una 15ina di giorni e una cosa vi chiedo, non mi tartassate i maroni perché ora ho decisamente altri problemi a cui pensare #sapevatelo.

Giusto per chi muore dalla voglia di sapere se il gufamento ha avuto effetto o meno, sappiate che l’operazione è perfettamente riuscita e i tempi canonici di recupero dovrebbero esser nella norma. Il bugfix al mio ginocchio è stato un update parziale tuttavia, e per un major update al crociato anteriore dovrò attendere qualche anno. Ma senza fretta eh.

Continua

6

2012

Il mondo si accinge a festeggiare l’anno che verrà e a me in questo momento veramente non può fregar di meno. C’è chi tra qualche ora brinderà, si ubriacherà, innescherà ordigni, rincorrerà i propri gatti/cani e io starò a guardar le balene di twitter. Inizialmente volevo programmare questo articolo per le 00.00 ma poi non l’avrebbe letto nemmeno il Google Bot.

Continua