0

LoopStack, un’applicazione dedicata ai musicisti #foreveralone

Chi molto spesso suona da solo (#foreveralone) sa cosa vuol dire andare alla ricerca disperata di backing tracks in rete. Inoltre molto spesso non rispecchiano ciò che noi stavamo cercando e finiamo per accontentarci del primo video di Rebecca Black che capita su Youtube. Un pedale loop in media parte dagli 80€ e visto che ci troviamo in tempi di crisi non vogliamo spendere soldi bisogna adeguarsi come si può, certamente facilitati dal nostro smartphone Android tuttofare.

L’applicazione è una sorta di loop-station mobile che ci mette a disposizione un metronomo personalizzabile e ben 4 tracce audio separate su cui registrare i nostri pezzi. L’applicazione è ausiliata dal microfono interno che registrerà il nostro pezzo. Sappiate che negli smartphone di ultima generazione, il microfono integrato ha delle performance molto buone e l’applicazione è in grado di esportare e riprodurre i nostri pezzi in alta qualità a 44KHz 16bit.

Avremo inoltre la possibilità di applicare l’effetto riverbero e di controllare singolarmente il volume delle tracce. Vi assicuro che il risultato sarà ottimo! Chitarra acustica alla mano e Galaxy Nexus in registrazione, ecco una mia prova:

[haiku url=”http://andreavenditti.com/wp-content/uploads/downloads/2012/01/TEST_Mixdown.wav” title=”Test Loopstack” graphical=”true”]

L’applicazione è disponibile gratuitamente, tuttavia per esportare i nostri “capolavori” abbiamo bisogno di acquistare la key che sbloccherà l’applicazione.

Nome: LoopStack
Developer: Single Cell Software
Prezzo: Gratis

Link Android Market Link AppBrainQR Code


Nome: LoopStack Unlock Key
Developer: Single Cell Software
Prezzo: 1,49 €

Link Android Market Link AppBrainQR Code


Inoltre, ecco un video dimostrativo:

Andrea Venditti

CEO, SEO e Webmaster del sito web in cui stai leggendo questo messaggio.