Vista la mia forzata infermità mentale motoria di questi giorni, mi trovo spesso davanti questo pc e oltre a tentare di decriptare le dispense del professore di Programmazione, mi dedico ovviamente anche ad altro. L’utility che voglio condividere con voi, è un semplice eseguibile pieno di comandi in batch che semplificherà le procedure di flash/reflash e blocco/sblocco del bootloader. Giusto per darvi un’idea, sono solo 285 righe di codice e funge da impartitore di comandi adb.

La versione in corso è la 0.1, insomma è una prima alpha ed è eseguibile solo su Windows. Forse farò una versione anche Linux se ciò dovrebbe esser utile a qualcuno.

Per il corretto funzionamento del mini applicativo servono i driver adb installati (sono presenti nell’archivio in download) ed ho personalmente testato tutto sul mio Galaxy Nexus. Tuttavia ne assicuro il funzionamento senza alcun problema sugli smartphone della serie Nexus.

Per il download recatevi nella cartella Utility:

[download id=”10″ format=”2″]

Una volta effettuato il download del file, estraete tutto e posizionate nelle cartelle boot, recovery e bootloader, i file .img che intendete flashare.

Aggiornamento 12-01: ho aggiunto nuove funzioni alla mini applicazione, ora è in grado di effettuare il push degli .apk ed inoltre, udite udite, è in grado di sfruttare la nuova funzione presente nell’ultima revisione dell’Android Debug Bridge (adb) ossia la possibilità di fare backup completi del device e quindi di ripristinarli con una facilità estrema!

Insomma provate e fatemi sapere! Posso inserire ulteriori funzioni, accetto richieste nei commenti.