4

LG Nexus 4 | Impressioni dopo (sole) 48h

LG Nexus 4

 

Da circa 2 giorni posso già trarre le prime conclusioni riguardo il mio ultimo acquisto tedesco: l’LG (Google) Nexus 4.

Parto subito col dire che le primissime impressioni sono positive, lo smartphone si presenta esteticamente benissimo: costruzione solida, nessuno scricchiolio, materiali nobili che forse peccano solo di leggera mancanza di grip. Il vetro posteriore è una goduria allo sguardo, l’effetto ottico del particolare reticolato fotosensibile tende a far incantare il possessore alla ricerca della giusta angolazione rispetto alla fonte di luce per poter giovare di tal gioco di luce.

Continua

1

[GUIDA] Installare permessi di Root su Nexus

Visto che sono un po’ stanco di continue domande su come effettuare il root di un dispositivo Nexus (Galaxy, 4, 7, 10), vi pubblico oggi il vademecum del perfetto rootatore.

Non farò ausilio di alcun toolkit così imparerete anche voi a maneggiar uno strumento potente come l’Android Debug Bridge aka ADB.

Prerequisiti:

  • Dispositivo Nexus Oem Unlocked con rom stock e Debug USB abilitato;
  • Driver ADB e Fastboot installati: download;
  • Custom Recovery (TWRP) per il proprio dispositivo: download;
  • Pacchetto root: download;
  • Eseguibili ADB e Fastboot per Windows: download;

Continua

4

Troppo bello per esser vero, Nexus 4 a 549€ in Italia.

Fin troppo bello per esser vero.

Il miracolo tecnologico che in molti si aspettavano. Un telefono super top gamma a soli 349€.

Gente che buttava iPhone fuori dalle finestre, Galaxy Nexus in vendita a 10€ nei mercatini delle pulci, gente disperata dallo psicologo in quanto aveva appena acquistato un Galaxy S3 a prezzo pieno. In fondo ci speravamo in molti.

E invece.

Continua

3

Nexus 4 | Come Google sta rivoluzionando il mercato degli smartphone Top Gamma

Google ha finalmente rivelato le sue carte calando sul tavolo un bel poker mostrando al mondo come si può lanciare un dispositivo dalle caratteristiche di altissimo livello ad un prezzo concorrenziale e aggressivo. La partnership con LG sembra – sulla carta per ora – il cavallo vincente che darà uno scossone al mondo della telefonia mobile a partire dal 13 novembre, data di lancio ufficiale del Nexus 4. 

LG infatti è stata in grado di offrire uno smartphone con caratteristiche hardware da capogiro, materiali di costruzione (apparentemente) nobili ad un prezzo relativamente basso: 299€ per la versione 8Gb e 349€ per la versione 16Gb. È tuttavia riduttivo chiamarlo smartphone low cost guardando solo al prezzo.

Scendendo infatti nei dettagli, eccone le caratteristiche:

Continua