53

SOLUZIONE | Tethering RISCHIOSO con Vodafone ed apn mobile.vodafone.it da Android 4.1.2 a 5.

Articolo aggiornato il giorno 4 aprile 2015.

Ho deciso di scrivere e di condividere col mondo ciò che mi è successo con Vodafone e di come ho delapidato senza accorgermene 12€ in 3 giorni con il tethering avendo il piano dati Mobile Internet di Vodafone.

Spero che la mia esperienza sia utile a coloro che hanno un device con Android 4.1.2, 4.2 o 4.3 visto che mi è successo negli ultimi 3 giorni proprio da quando ho aggiornato; coincidenze? Non è una coincidenza. Confrontandomi con Riccardo su Google+ anche lui ha notato che la versione Android 4.1.2 ha degli apn per il tethering che sembrano prestabiliti a monte dal gestore telefonico.

Infatti ho potuto constatare che ad ogni avvio della funzionalità di tethering, lo smartphone, seppur impostato con il solo apn mobile.vodafone.it automaticamente finiva per connettersi all’apn web.vodafone.it scalando 4€ alla prima connessione giornaliera.

Ho chiamato il 190 e sono riuscito a farmi rimborsare i 12€ (4€ x 3 giorni) che effettiamente mi erano stati scalati per un errore. Ho inoltre abilitato il blocco dell’apn web.vodafone.it e vi consiglio di fare lo stesso recandovi nell’area Fai da te del sito Vodafone (date un’occhiata qui).

Successivamente al rimborso dei 12€ [da lodare la velocità di Vodafone (30 secondi)], vado ad attivare il tethering e… ogni client attaccato non riceveva connessione internet. 1+1=2 quindi effettivamente attivando il tethering l’apn si trasmutava automaticamente in web.vodafone.it che avevo appena bloccato.

Allorché mi sono posto una domanda… A che serve pagare per un ulteriore piano internet se pago già per una connessione mobile?

Purtroppo le politiche aziendali Vodafone, da comune cittadino, non sono in grado di cambiarle ma… a tutto c’è una soluzione. Quindi se avete uno smartphone Android, potrete comunque sfruttare a pieno il tethering via Wi-Fi anche se il vostro piano dati è Mobile Internet (all’epoca), la nuova offerta Vodafone Special o qualsiasi altro piano dati che utilizza l’apn mobile.vodafone.it e fa appiglio a questo squallido cavillo.

La soluzione si chiama WiFi tether, un’ottima applicazione che bypasserà la funzione tethering integrata e creerà un hotspot WiFi utilizzando la connessione dati dello smartphone senza problemi di cambio automatico di apn in quanto è come se stesse navigando dal vostro smartphone direttamente rendendo il tethering non individuabile da parte del provider. L’applicazione necessita i privilegi di root tuttavia sembra aver problemi con dispositivi con Android 4.2 o superiore.

Con Android 4.2 o superiore l’applicazione Wifi Tether è quindi inutilizzabile. La soluzione più indolore prevede l’utilizzo dell’app gratuita Open Garden in grado di instaurare tramite bluetooth o wifi direct una VPN tra client e server. Consigliata se non si dispone di root.


logo-app
App Name
Open Garden
Free   
qrcode-app

Per gli utenti invece che hanno un dispositivo rootato con Android 4.2 o superiore, sono disponibili delle app che provvederanno ad impostare con comandi iptables il routing sull’apn giusto. Free Tethering Fix dovrebbe funzionare ad ogni riavvio, le altre invece necessitano l’avvio manuale (automatico con in-app purchase) prima dell’attivazione del tethering. Molto spesso può dipendere dallo smartphone che si possiede, un’app potrebbe funzionare mentre un’altra no, quindi vi consiglio di testarle tutte.


logo-app
App Name
Fabio Giovine
Free   
qrcode-app


logo-app
App Name
Marco Visin
Free   
qrcode-app

 

Aggiornamento 4 aprile 2015

Torno dopo un bel po’ di tempo a riaggiornare questo articolo che, a quanto pare, ha aiutato molti utenti ben oltre le mie aspettative! Ho una nuova soluzione che voglio condividere con tutti coloro che hanno uno smartphone Android:

  • Andare nelle Impostazioni dell’apn (su Android 5 Impostazioni, Altro, Reti cellulari, Nomi punti di accesso) e selezionare il profilo con l’apn web.omnitel.it
  • Modificare quindi i seguenti valori:
    • Nome: 0 (zero)
    • APN: 0
    • MCC: 0  (000 in caso di Android 5 Lollipop)
    • MNC: 0  (000 in caso di Android 5 Lollipop)
  • Tornate ora indietro ed il profilo appena modificato sarà scomparso.
  • Fine. Troppo facile vero?

Il metodo sembra funzionare egregiamente e non ho rilevato alcun addebito strano!

Non mi resta che augurarvi… Buon tethering!

Andrea Venditti

CEO, SEO e Webmaster del sito web in cui stai leggendo questo messaggio.

  • Giacomo

    Ma che piano tariffario hai? a me è successa la stessa cosa.. ho fatto il tethering per due anni senza problemi.. dalla settimana scorsa mi hanno cominciato a scalare 4 euro, il mio cel nonostante non abbia l apn web.omnitel.it si connette lo stesso, e ora vhe ho bloccato questo apn il tethering non mi va piu.. è pazzesco l ho usato senza problemi ne costi aggiuntivi per quasi due anni…pazzesco.. e l operatrice mi ha detto che anche gli iphone hanno sempre pagato, questo lo sapevo, ma appunto io non ho un iphone!! vodafone mi sta cadendo in basso, vogliono che cambi piano mi sa.. ho zero limits smart fatto due anni fa circa…

    • Ciao Giacomo, ho il piano tariffario Special 9 (9cent verso tutti senza scatto) e come hai potuto leggere anche a me è successa la stessa identica cosa… che rabbia, anche io ho navigato per anni senza problemi e ora mi ritrovo a dover usare necessariamente procedure alternative

  • Alessandro Del Pex

    ma non c’è modo di forzare l’APN della connessione in tether senza usare un’altra app?

  • Pingback: [ROM][JB] CyanogenMod 10 - Pagina 402 - Forum Android Italiano()

  • Federico

    Grazie per le info! E’ successo anche a me e mi stavo chiedendo cosa fosse successo!

  • Purtroppo non basta cambiare apn… lo switch all’apn web avviene automaticamente. Il problema però si presenta su Android 4.1.2 e non 4.1.1, quindi in teoria potresti aggiornare 🙂

  • Marco Argenti

    Anche a me è successa la stessa identica cosa, si vede che vodafone ha mangiato la foglia ed è riuscita a bloccare il tethering normale, così come succede da tempo su iphone.
    Però non sapevo che tramite il servizio clienti si potesse bloccare a monte l’accesso all’apn incriminato… buono a sapersi!

  • Con il programma OpenGarden funziona bene.tramite bluetooth,ma non capisco bene come usarlo con wifidirect… e però mi sembra che comunque si riesce a fare solo un collegamento da telefono a pc,ma non funge da hotspot.

    • Ciao Antonio, per quanto riguarda il wifi direct suppongo servano due dispositivi con almeno la versione 4.0.x e almeno nel mio caso è stata sempre un po’ problematica tra Galaxy Nexus e Nexus 7 visto che si disconnetteva ogni 15 minuti. Purtroppo non ho avuto modo di provare il collegamento pc-telefono ma ciò che mi confermi è abbastanza triste… 🙁

      • no no Andrea,il programma funziona molto bene,ma visto che usa il bluetooth c’è la possibilita di collegare il telefono ad una perfiferica sola,e quindi non puoi condividere la connessione con piu dispositivi contemporaneamente,però è gia meglio che niente

  • Ivano

    Ciao Andrea,

    innanzitutto grazie per la tua guida, avrei una piccola domanda: se uso open garden ho comunque bisogno dei permessi di root?

    Grazie
    Ivano

  • la soluzione ora c’è…Vedere al commento #122 qui:

    http://code.google.com/p/android/issues/detail?id=38563

  • Claudia

    Dopo un pomeriggio intero di ricerche ho trovato la soluzione!!! 🙂 Grazie mille, mi sei stato davvero utile!!

    • giorgio

      Lo spieghi anche e me? Grazie

  • Stefano

    Non riesco a far funzionare open garden con wifi direct, solo con bluetooth. Come si fa?

  • grgbtt22

    Io l APN l ho già modificato in mobile.vodafone.it..devo rimettere l’originale?
    E comunque quello che mi ha lasciato un Po così, è che capisco che il thetering si paga….ma io ho comunque vodafone unlimited….
    Perché mi hanno quindi scalato i 4 euro quando mi sono connessa ieri?
    E cone faccio a far funzionare OpenGarden, inodo da nn pagare più, le prossime condivisioni internet?
    Io ho un galaxy S3!!!
    Grazie

    • Ciao! Purtroppo anche cambiando manualmente apn non funzionerà… Semplicemente installa Open garden su PC e smartphone, la procedura guidata è molto semplice da eseguire 🙂

      • grgbtt22

        Grazie per aver risposto… 🙂
        Un altra cosa: sul pc devo perforZara avere il bluetooth?
        Se si come posso installarlo?
        Non ho l adattatore bluetoot. .serve anche quello?

        • Se non hai bluetooth in tal caso è necessario acquistare un piccolo adattatore per pochi € (massimo 10) 🙂

  • carlo

    Esistono soluzioni molto piú semplici, cambiate gestore, con tre e tim nessun problema di tethering.

  • fede

    scusate, non ho android, bensì un Lumia con wp8…esiste un’app simile per questo S.O.?
    grazie!

    • Purtroppo no, queste app necessitano di privilegi “avanzati”, off-limit per le app WP8, mi spiace… 🙁

  • sam

    si bravo: ma per usare questa app, (e diverse altre simili che funzionano altrettanto bene) è necessario rootare il sistema. Per chi ha lo smartphone ancora in garanzia, come me e tanti altri suppongo, non credo proprio valga la pena (decadimento automatico di ogni garanzia sullo smartphone)

    • Ironc

      Ciao, sono anche io nelle tue stesse condizioni, hai risolto in qualche modo?

  • evengallinarilovesterroni

    soluzioni per Android 4.3 rootato?
    dal sito vodafone tra l’altro non mi fa bloccare il traffico da pc..
    help

    • Su Android 4.3 con root puoi usare le procedure descritte nella guida. Per la disattivazione, prova a chiedere ad un operatore o direttamente su twitter, sono molto efficienti!

      • evengallinarilovesterroni

        Ho rischiato e scoperto che funziona anche senza il blocco.

  • luca

    Ciao ragazzi, sono nuovo qui, se metto una sim con apn bloccato nell ipad la connessione ad intenet andrà comunque? Se la risposta è negativa, come posso ovviare al problema? Grazie

  • Italo

    L’APP funziona con VODAFONE e mobile Android 4.2.2?
    Grazie.
    Italo

  • Stefano

    Ciao.
    A me è andata peggio. Ero all’estero, stavo usando una promozione “passport” che prevede 500 MB al giorno per 3 euro. Ho provato ad abilitare il tethering. Mi è apparso un messaggio che mi avvertiva che i costi potevano essere alti e ho chiuso subito. Saranno passati 10 o 15 secondi. Essendo all’estero, mi sono ritrovato un addebito non di 4, ma di 7,93 euro. L’operatrice del 190 non ha sentito ragioni. Avendo letto il tuo post, ho riferito che altre volte i 4 euro sono stati rimborsato, ma mi è stato risposto che “è impossibile”.

    • Ciao Stefano, in passato rimborsavano, ora nemmeno ad un mio amico hanno rimborsato la cifra perché effettivamente si è connesso involontariamente… Comunque ho trovato un nuovo metodo senza root, aggiornerò l’articolo prossimamente!

  • tothus

    Buonasera a tutti…..vi chiedo…..

    come abilitare il blocco dell’apn web.vodafone.it dall’area Fai da te del sito Vodafone???

    In quale area del sito andare ad applicare questa modifica???

    • Peter Rich

      Clicca su Fai Da Te,solitamente in alto a destra.Vai su : promozioni che puoi attivare.Poi su: altri servizi e infine : blocco internet da PC. Io ho provato ma mi dava servizio non disponibile,che strano… ho disattivato temporaneamente la connessione dati dal cell. per sicurezza

  • Salvatore

    Ciao Andrea, in quale area del sito 190.it posso abilitare il blocco dell’apn web.vodafone.it???

  • Peter Rich

    Ho fatto come hai detto e il profilo è scomparso,aspetterò domani per provare se funziona e non mi addebita i 4 euro.Buona serata.

    • Allora buon segno 🙂 è normale che scompaia! Buona serata a te

  • Il Micho

    Ho testato l’ultima soluzione proposta da Andrea sia su Galaxy Ace con Rom stock 4.4.4, sia su Moto G 2014 e tutto funziona alla grande. Grazie mille Andrew

  • Gabriele

    Salve, ma cosa cambia tra tethering e hotspot? Sto attivando la Special 1000 e vorrei sapere come ovviare al problema della connessione da pc tramite rete del cellulare. Grazie

    • Ciao, non cambia nulla, si riferiscono entrambi alla condivisione della connessione dati; un metodo potrebbe avvenire tramite cavo USB e hotspot è inteso come condivisione via WiFi. Per quella promozione ti consiglio di seguire questa la guida per non ritrovati strani addebiti! 🙂

      • Gabriele

        Grazie per la risposta, quindi seguendo l’operazione dell’ultimo aggiornamento dovrei aver risolto il problema?

  • scienzy

    Ciao complimenti davvero per l’ottima guida.

  • Gabriele

    Ho una domanda, ma con la soluzione dell’ultimo aggiornamento vengono scalati cmq i mb della promo che vengono però consumati sul pc? Siccome è da 2 ore che sto provando e funziona alla grande però i contatori e le soglie rimangono invariate. Possibile?

  • Silvio

    Salve Andrea, grazie per le tue guide. Ho provato la tua soluzione più recente, ma sul mio Huawei P6 (U06) – con Android 4.4.2 non sblocca il tethering.
    Giusto per conoscenza.

  • Davide Nobili

    Io una volta modificavo l’APN Vodafone Web, mettendo le stesse impostazioni dell’APN Vodafone Internet e il tutto funzionava perfettamente. Però è parecchio che non lo provo, qualcuno sa se così funziona ancora?

  • Nonsono

    Non mi fa modificare l’APN come posso fare?? T.T

  • Caterina Vescera

    Grazie io pensavo fosse virus di mio fratello già 12 euro in 2 gg con ngm harley davinson windows phone..la soglia spesa dati per ora ferma a 12 euro ma il tempo gira ancora … aveva l apn su web.omnitel …..potete aiutarmi???

  • pietro

    Io avevo un Galaxy S5mini e l’ultima soluzione (dell’aprile 2015) funzionava alla grande… ora ho un Huawei P9 e – ahimé – gli APN Vodafone preimpostati NON SI POSSONO MODIFICARE né CANCELLARE… 🙁 quindi addio tethering gratuito! 🙁